UltimaEdizione.Eu  > 

Robot Usa lavorano senza ordini dei capi. I ricercatori ispirati dal comportamento delle termiti

Robot Usa lavorano senza ordini dei capi. I ricercatori ispirati dal comportamento delle termiti

Usare l’organizzazione orizzontale delle comunità di termiti per risolvere problemi. Gli ingegneri della Harvard University hanno progettato dei robot ispirati agli insetti per mostrare come sia possibile costruire strutture complesse senza che un capo detti le regole da seguire. L’esperimento è stato presentato all’incontro dell’American Association for the Advancement of Science di Chicago. Gli animali creati dagli ingegneri hanno costruito un muro con mattoni di plastica seguendo un progetto ben preciso: sono infatti stati programmati per muoversi e lavorare in diverse condizioni con la capacità di individuare la presenza di altri robot al lavoro e la posizione degli altri mattoni.

1robot4“Le termiti hanno ispirato la nostra ricerca”, ha detto Justin Werfel, il responsabile dello studio pubblicato dal giornale Science. “Abbiamo osservato come lavorano questi insetti e ci siamo detti: ‘Fantastico, adesso dobbiamo creare un robot che possa lavorare come loro ma costruire oggetti utili per l’uomo”. Secondo i ricercatori, infatti, le termiti si muoverebbero attraverso un’intelligenza collettiva diffusa in grado di guidarle senza che qualcuno dall’alto dia loro ordini.

Per ora la ricerca è ancora in fase di sviluppo ma le termiti bioniche potrebbero essere impiegate in moltissimi casi: ad esempio per costruire strutture in luoghi estremi o pericolosi per l’uomo, come rifugi per persone colpite da terremoti e – in un futuro ancora lontano – creare cellule abitative su altri pianeti.

Agagianian