UltimaEdizione.Eu  > 

Yemen: soldati degli emirati e del Bahrain uccisi negli scontri con le milizie sciite. 50 morti

Yemen: soldati degli emirati e del Bahrain uccisi negli scontri con le milizie sciite. 50 morti

Quarantacinque soldati degli Emirati Arabi Uniti sono stati uccisi nello Yemen nel corso di violenti combattimenti con le milizie sciite degli Houthi contro cui è impegnata una coalizione sunnita dei paesi del Golfo guidata dall’Arabia Saudita.

La strage è stata provocata dal lancio di un missile che ha colpito un deposito di munizioni, mentre ai confini dell’Arabia Saudita con lo Yemen cinque soldati del Bahrain sono stati uccisi nel corso di altri scontri.

La coalizione dei paesi del Golfo sta intervenendo nello Yemen per rimettere alla guida del paese stabilire il paese presidente Abdrabbuh Mansour Hadi costretto a fuggire in Arabia Saudita dagli Houthi.