UltimaEdizione.Eu  > 

Violento terremoto nel Mar Ionio: 5.2. Poi scossa in Sicilia

Violento terremoto nel Mar Ionio: 5.2. Poi scossa in Sicilia

Un violento terremoto è stato registrato nel mar Ionio, nei pressi della costa della Grecia, all’altezza del Peloponneso. L’intensità della magnitudo è stata di 5.2 e la profondità è stata registrata a circa 10 chilometri.

Il sisma è stato distintamente avvertito lungo la costa greca. Non si segnalano al momento danni alle persone o alle cose.

Alcune ore più tardi un terremoto di intensità di magnitudo 2.6 ha interessato la provincia di Messina, con l’epicentro molto vicino alla località di Rodi Milici. Tra i due fenomeni, anche se verificatisi molto vicino, l’uno all’altro, non c’è alcun rapporto.