UltimaEdizione.Eu  > 

Violento terremoto in Giappone provoca uno tsunami

Violento terremoto in Giappone provoca uno tsunami

Un terremoto di magnitudo 7,0 è stato registrato al largo della costa sud-occidentale del Giappone provocando un piccolo tsunami con onde alte circa 30 centimetri sull’isola Nakanoshima, nella Prefettura di Kagoshima, a sud-ovest della città di Makurazaki. Non ci sono al momento notizie di danni alle persone o alle cose.

La profondità delle scosse è stata rilevata a circa 10 chilometri.

Nel 2011, il terremoto ha causato uno tsunami che ha lasciato più di 18.000 morti e dispersi nel nord-est del Giappone ed è divenuto famoso per i danni alla centrale di Fukushima e a causa del quale circa 230.000 persone devono ancora tornare nelle loro case.