UltimaEdizione.Eu  > 

Violento terremoto tra Grecia e Turchia: morti e feriti. Mini tsunami

Violento terremoto tra Grecia e Turchia: morti e feriti. Mini tsunami

Un terremoto di forte intensità, con una magnitudo pari a 6.7 ha colpito nel Mare Egeo, tra Grecia e Turchia, nella zona delle isole del Dodecanneso. Nell’isola greca di Kos sono segnalati due morti ed oltre 100 feriti. La profondità è stata individuata a circa 10 chilometri.

L’epicentro del terremoto è stato localizzato a pochi chilometri di distanza sia dalla città turca di Bodrum, sia al sud di Kos. Si tratta di una zona altamente turistica, in particolare in questo periodo dell’anno.

La scossa di terremoto, avvertita anche nelle isole maggiori di Rodi, capoluogo del Dodecanneso, e di Creta, ha provocato un mini tsunami che ha inondato gli alberghi che si trovano di fronte alla spiaggia dalla località turca di Marmaris.

Il terremoto colpisce una zona sismica dove nelle scorse settimana erano state registrate scosse. L’ultima ( CLICCA QUA ) ha particolarmente interessato Creta nella notte tra il 15 ed il 16 di luglio.

Giuseppe Careri