UltimaEdizione.Eu  > 

Violento terremoto, 6.3, colpisce il Cile del Nord. Non si segnalano vittime o danni. Avvertito anche in Bolivia

Violento terremoto, 6.3, colpisce il Cile del Nord. Non si segnalano vittime o danni. Avvertito anche in Bolivia

Un terremoto di magnituto 6.3 della Richeter si è verificato oggi nel nord del Cile. La scossa è stata registrata alle 5:51 ora italiana, quando in Cile erano le 22:51 di domenica 22 marzo 2015. La profondità è stata di 96.1 km e ciò ha comportato che la scossa sia stata avvertita in gran parte delle regioni settentrionali del Paese, oltre che in Bolivia.
Il terremoto, avvertito sia nella capitale cilena, Santiago, sia in quella boliviana, La Paz, non avrebbe, però, provocato né vittime né danni.