UltimaEdizione.Eu  > 

Vienna: allarme terrorismo in tutta Europa per Capodanno

Vienna: allarme terrorismo in tutta Europa per Capodanno

Da Vienna trapela la notizia che tutte le principali capitali in Europa sono in stato di allarme terrorismo per il fondato rischio di attentati  che si teme possano essere organizzati da vari gruppi terroristici, a partire da quelli legati all’Isis, o Daesh e che hanno creato una sorta di organizzazione internazionale della violenza anti europea puntando a creare dappertutto un clima di paura generalizzato.

La reazione dei paesi occidentali, e non solo visto che anche Cina e Russia lamentano loro vittime causate dai gruppi terroristici, è quella di serrare le fila e di collaborare più di prima tra di loro. Almeno scambiandosi le principali notizie che ciascuno acquisisce attraverso i propri servizi di intelligence.

Del resto, le recenti stragi di Parigi, hanno confermato la capacità di movimento e di organizzazione transnazionale dei seguaci del Califfato islamico che sta diventando il nuovo punto di riferimento delle organizzazioni terroristiche di fede islamista sostituendo persino quella al-Qaeda che aveva organizzato l’attacco dell’11 settembre 2001 alle torri gemelle di News York.