UltimaEdizione.Eu  > 

Vettel e Webber dominano le libere del Giappone. Lutto per la scomparsa di Maria de Villota

Mentre la Formula Uno 2013 si sta preparando per il suo rush finale a Suzuka una tragedia è avvenuta fuori dalla pista: è morta la 33enne Maria de Villota, la donna sopravvissuta miracolosamente l’anno scorso a un gravissimo incidente con la sua Marussia durante un test in Inghilterra (nel quale ha riportato la perdita di un occhio). La giovane è stata trovata priva di vita nella stanza di albergo di Siviglia nella quale alloggiava. A quanto pare, le cause della morte sembrano assolutamente naturali. Fernando Alonso ha espresso cordoglio nei confronti suoi e dei suoi parenti – “Preghiamo per lei e per la sua famiglia.”

Le prove libere hanno visto Sebastian Vettel e Mark Webber davanti a Nico Rosberg e alle due Lotus, mentre le Ferrari non riescono a fare meglio dell’ottavo tempo di Massa e addirittura del decimo di Alonso, finito dietro addirittura alla McLaren di Jenson Button. Sembra che in questo campionato non ci sia proprio storia.

Ricordiamo a tutti gli appassionati che le qualificazioni e la gara del Gran Premio del Giappone si terranno in diretta rispettivamente domani alle ore 7 e dopodomani alle ore 8 sia su Rai 1 che su Sky Sport F1 HD.

Simone Pacifici