UltimaEdizione.Eu  > 

Venezuela: elicottero della Polizia spara contro la Corte suprema

Venezuela: elicottero della Polizia spara contro la Corte suprema

La Corte Suprema del Venezuela è stata attaccata da granate lanciate da un elicottero della Polizia nel corso di  quello che il presidente Nicolás Maduro ha definito  un vero e proprio attacco terroristico. Lo stesso elicottero ha pure sparato contro il ministero  dell’interno

Il responsabile dell’attentato, Oscar Pérez, adesso attivamente ricercato, ha diffuso un video sostenendo di aver voluto fare una denuncia contro il “governo criminale” di Caracas.

Il gesto, che solo per miracolo non ha provocato vittime, s’inserisce nella profonda crisi politica ed istituzionale che da molto tempo sta profondamente dividendo il Venezuela.

In un discorso fatto dal palazzo presidenziale, il Presidente Maduro, l’erede di Hugo Chavez,  ha dichiarato che l’elicottero aveva volato sulla Corte Suprema e i ministeri della giustizia e dell’interno.

Dall’elicottero sarebbero state lanciate  quattro granate contro il tribunale ed esplosi 15 colpi d’arma da fuoco contro il ministero degli Interni.