UltimaEdizione.Eu  > 

Vaccinazioni: basterà autocertificazione su prenotazione all’ Asl

Vaccinazioni: basterà autocertificazione su prenotazione all’ Asl

Per quanto riguarda la regola delle vaccinazioni, per iscrivere i bambini a nidi e asili basterà presentare un’autocertificazione in cui si dichiara di aver richiesto alla Asl le vaccinazioni obbligatorie non ancora somministrate. La norma vale  solo per l’anno scolastico che sta per cominciare.

Sarà anche sufficiente presentare una mail o una raccomandata inviata alla Asl.

La cosa è prevista nella circolare messa a punto dai ministeri della Salute e dell’ Istruzione.

L’auto certificazione deve essere presentata  entro l’11 settembre per nidi e scuole materne ed entro il 31 ottobre per gli altri gradi di scuola  con l’impegno a presentare la documentazione ufficiale entro il 10 marzo.

L’ipotesi dell’autocertificazione era già prevista nella versione finale del decreto varata dal Senato lo scorso luglio.

Gli istituti scolastici e i servizi educativi per l’infanzia potranno trasmettere gli elenchi per consentire la verifica della regolarità vaccinale dopo che il Garante per la privacy ha adottato un provvedimento per consentire il trattamento dei dati.