UltimaEdizione.Eu  > 

Usa: tre morti per sparatoria dinanzi all’Agenzia per la Sicurezza nazionale

Usa: tre morti per sparatoria dinanzi all’Agenzia per la Sicurezza nazionale

Sparatoria nel Maryland, al di  fuori dal quartier generale della National Security Agency, l’Agenzia per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti d’America. Secondo i media statunitensi tre sarebbero le persone  uccise ed  una arrestata come responsabile del sanguinoso gesto.

La sparatoria sarebbe avvenuta dopo che un suv  nero si è fermato all’ingresso della struttura di Fort Meade, dove ha sede la NSA.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è stato informato dell’incidente.