UltimaEdizione.Eu  > 

Usa: tensione in Virginia per la marcia dell’estrema destra

Usa: tensione in Virginia per la marcia dell’estrema destra

Le autorità  di Charlottesville nello stato Usa della Virginia hanno dichiarato lo stato d’emergenza a seguito della grande manifestazione organizzata  da gruppi di nazionalisti bianchi. La decisione consente alle autorità di chiedere, eventualmente, l’intervento di altre forze di polizia.

I manifestanti di estrema destra hanno convocato la manifestazione per protestare contro la rimozione da Charlottesville di una statua del generale Robert E Lee, il leggendario comandante generale delle truppe sudiste durante la sanguinosa Guerra di Secessione che divise gli Usa nella seconda metà dell’800 e che trovava le sue prime motivazioni nella liberazione degli schiavi.