UltimaEdizione.Eu  > 

Usa: sparatoria contro struttura dei marines con quattro morti. Notizie contraddittorie sul cecchino di origini arabe

Usa: sparatoria contro struttura dei marines con quattro morti. Notizie contraddittorie sul cecchino di origini arabe

Un uomo armato ha aperto il fuoco contro un centro di reclutamento dei marines e poi contro un’altra struttura militare di Chattanooga, Tennesse, uccidendo quattro persone e venendo, poi, a sua volta, ucciso dai militari di guardia. A quel punto è cominciata una ridda di voci contraddittorie dirette a definire se la matrice della vicenda potesse essere fatta risalire al terrorismo o meno.

Si è infatti saputo che l’autore della strage è Mohammod Youssuf Abdulazeez, cittadino americano, di 24 anni e la cui famiglia è di origini del Kwait e che il padre era stato messo sotto controllo dall’Fbi, ma tantissimi anni fa e poi tolto dalla lista dei sospettati di legami con gruppi terroristici. Dopo una prima dichiarazione che si trattava, quindi, di terrorismo internazionale, però, è stata la stessa Fbi ad invitare la stampa a non usare questa espressione perché non c’è alcuna certezza in questa direzione.