UltimaEdizione.Eu  > 

Usa: nove i morti nella chiesa di Charleston dopo una sparatoria. Il pastore è anche eletto al Senato dello Stato

Usa: nove i morti nella chiesa di Charleston dopo una sparatoria. Il pastore è anche eletto al Senato dello Stato

Sarebbero nove i morti della sparatoria  avvenuta in una delle più antiche chiese di neri d’ America, la Emanuel African Methodist Episcopal Church, nella città di Charleston in South Carolina. Ott0 delle vittime sono state raccolte cadavere nella stessa chiesa, la nona è spirata all’Ospedale.

La Polizia starebbe ricercando un sospetto, maschio e bianco di circa 20 anni d’età. Secondo alcuni testimoni, gli agenti giunti sul luogo dopo il fatto avrebbero arrestato una persona, ma non si sa se si tratti del responsabile della sparatoria o di qualcun altro.

Tra i morti anche il pastore della chiesa, Clementa Pinckney, presente al momento della sparatoria. Il pastore è anche  senatore democratico eletto nella Carolina del Sud.