UltimaEdizione.Eu  > 

Usa. Medico spara: due morti in ospedale a New York. 28 feriti in Arkansas per un’altra sparatoria

Usa. Medico spara: due morti in ospedale a New York. 28 feriti in Arkansas per un’altra sparatoria

Sparatoria a New York all’interno di un ospedale del  Bronx di New York dove è rimasto ucciso  un medico e sei altre persone feriti, cinque delle quali seriamente. Anche l’autore del gesto,  è stato un ex medico dello stesso ospedale,  è rimasto  ucciso. con molta probabilità, suicida.

Il sindaco di New York, Bill de Blasio, ha dichiarato che non si è trattato di un atto terroristico, ma piuttosto di una vicenda legata al luogo di lavoro.

La polizia ha detto che l’omicida indossava un camice bianco quando è stato trovato e che un fucile d’assalto è stato scoperto nelle vicinanze. Si tratterebbe di un fucile militare M16.

Poche ore dopo, almeno 25 persone sono state ferite in una discoteca nello stato dell’Arkansas. Una persona è in condizioni critiche.
Lo scambio di colpi di armi a fuoco  si è svolto durante un concerto e la Polizia deve ricostruire la vicenda che non avrebbe alcun legame con il  terrorismo.
Altre tre persone sono rimaste ferite non da armi da fuoco, ma probabilmente per la calca che si è scatenata dopo la sparatoria.