UltimaEdizione.Eu  > 

Usa: la Pfizer non vende più prodotti per eseguire condanne a morte

Usa: la Pfizer non vende più prodotti per eseguire condanne a morte

La più grande azienda farmaceutica statunitense, la Pfizer, ha deciso di non vendere più farmaci utilizzati per le  iniezioni letali con cui vengono eseguite le condanne a morte negli Stati Uniti..

“Ci opponiamo con forza all’uso di uno qualsiasi dei nostri prodotti per le  iniezioni letali  per la pena di morte dice un comunicato ufficialmente diffuso dalla società, sottolineando che i suoi prodotti sono stati studiati e realizzati per salvare la vita dei pazienti.

Pfizer ha comunicato che sette dei suoi farmaci saranno  venduti solo agli acquirenti che si impegneranno a non rivenderli a carceri in cui si eseguono pene capitali.

La decisione della Pfizer segue il divieto del 2011 dell’Unione europea alle esportazioni di tali farmaci se destinati ad essere usate contro persone condannate a morte. CLICCA QUA