UltimaEdizione.Eu  > 

Usa: guasto tecnico mette in crisi i voli degli scali di New York e Washington. A terra gli aerei

Usa: guasto tecnico mette in crisi i voli degli scali di New York e Washington. A terra gli aerei

Bloccati a terra gran parte dei i voli degli aeroporti di Washington e di New York, oltre che di altri scali della Costa Orientale degli Stati Uniti a causa di un guasto tecnico che ha riguardato il centro di controllo di Leesborg della Federal Aviation Administration (FAA), l’ente che regola l’aviazione civile in America.

Il guasto ha provocato ritardi e disservizi nel sistema del volo aereo degli interi Stati Uniti per le inevitabili ripercussioni che si sono fatte sentire anche sui collegamenti con gli altri aeroporti.

Secondo quanto reso noto dalla FAA i principali problemi riguardano soprattutto gli scali JFK e La Guardia di New York, il Baltimore-Washington International Thurgood Marshall Airport (tra Baltimora e Washington), il Reagan National Airport e il Dulles Internazional Airport a Washington.

Recentemente, sempre per problemi alle infrastrutture informatiche aereoportuali, numerosi disservizi sono stati registrati nel settore. I problemi più gravi riguardarono alcune settimane fa il voli della United Airlines che rimasti bloccati a lungo.