UltimaEdizione.Eu  > 

Usa: in California portata a 21 anni l’età per comprare le sigarette

Usa: in California portata a 21 anni l’età per comprare le sigarette

Nello Stato della California è stata alzata a 21 anni l’età per l’acquisto di  tabacco fatta eccezione per  il personale militare attivo. La decisione è contenuta in un provvedimento anti fumo che riguarda anche le sigarette elettroniche.

I sostenitori della legge ritengono che con provvedimenti del genere si punta a dissuadere gli adolescenti dal fumo e, quindi, dal limitare le possibilità che possano divenire dipendenti dal consumi della  nicotina.

Per quanto riguarda le sigarette elettroniche, anche per queste  sarà introdotto il divieto di fumo negli spazi pubblici.

Chi venderà tabacchi o suoi prodotti collegati ai minori dei 21 anni sarà comminata una multa di 5 mila dollari.

Non è escluso che il provvedimento venga sfidato da un referendum per la proposta del quale sarebbe necessario raccogliere 366.000 firme valide entro il prossimo  agosto.

Nello scorso mese di aprile, già lo Stato delle Hawaii aveva introdotto lo stesso  provvedimento  diventando  il primo stato degli Stati Uniti ad  innalzare l’età legale per il fumo fumare a 21 anni.