UltimaEdizione.Eu  > 

Usa: 15 morti nelle Carolina a casa di violente inondazioni. Casi di sciacallaggio

Usa: 15 morti nelle Carolina a casa di violente inondazioni. Casi di sciacallaggio

15 i morti registrati fino ad oggi a causa delle inondazioni che hanno flagellato sia la Carolina del Sud, sia quella del Nord. I due stati americani sono ancora in piena emergenza anche se l’intensità delle piogge è diminuita notevolmente.

Numerose le persone segnalate ancora bloccate nelle loro case e ridotte senza acqua e senza energia elettrica e nessuno è in grado di dire quando si potrà tornare alla piena normalità.

Nella cittadina di Columbia, nella Carolina del Sud, è stato imposto il coprifuoco per le ultime due notti per prevenire il rischio sciacallaggio, dopo che erano stati segnalati casi di furti e ruberie nelle abitazioni lasciate incustodite dagli abitanti messisi in salvo.