UltimaEdizione.Eu  > 

Uruguay: catturato Rocco Morabito, boss calabrese, dopo 23 anni di latitanza

Uruguay: catturato Rocco Morabito,  boss calabrese, dopo 23 anni di latitanza

Catturato in Uruguay il ‘boss’ della ‘ndrangheta Rocco Morabito latitante da 23 anni. Da tempo il suo nome faceva parte dell’elenco dei latitanti di massima pericolosità e quindi dei più ricercati dalla polizia del nostro Paese insieme a Matteo Messina Denaro e ad altri nomi famosi delle organizzazioni malavitose e criminali.

Rocco Morabito, di 51 anni  e’ stato arrestato a Montevideo, la capitale dell’Uruguay, dove pare vivesse da numerosi da anni dopo la condanna definitiva a 30 anni di carcere per una serie di reati come associazione di tipo mafioso, associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti ed altri gravi reati.

Morabito e’ accusato, inoltre, di aver fatto parte di un gruppo del narcotrafficanti che organizzavano il trasporto della droga in Italia. Il ricercato stato arrestato in un albergo di Montevideo  in possesso di documenti uruguaiani.