UltimaEdizione.Eu  > 

Unioni civili: il Pd decide di evitare lo scontro sulle adozioni

Unioni civili: il Pd decide di evitare lo scontro sulle adozioni

Il Pd, alla fine, decide di salvare le parti più rilevanti della legge sulle Unioni Civili e stralcia dal testo in discussione al Senato la parte relativa alle adozioni del figlio del partner o della partner, la cosiddetta “stepchild adoption”.

La decisione è stata presa dopo la riunione del gruppo parlamentare del Senato nel corso della quale è stato definitivamente constatato che mancavano i voti necessari a portare all’approvazione del cosiddetto decreto Cirinnà nella sua interezza.

La decisione è stata accolta con rammarico in alcuni settori laicisti del partito e fortemente criticata dalle organizzazioni degli omosessuali, mentre soddisfazione è stata espresso dai rappresentanti della Ncd di Angelino Alfano che aveva minacciato di far mancare i propri voti se la legge fosse stata lasciata nella sua stesura originale.