UltimaEdizione.Eu  > 

Un ordigno esplode in Afghanistan al passaggio di un convoglio che trasporta militari italiani

Lo riferiscono fonti del Comando del contingente precisando che l’azione terroristica non ha causato vittime ma solo danni ai mezzi. L’attentato è avvenuto a nove chilometri a Sud-Ovest di Shindand. Il secondo dei veicoli della colonna, con a bordo uomini del Genio appartenenti al 5° reggimento genio guastatori di Macomer (Nuoro), ha riportato dei lievi danni. Nell’area sono immediatamente intervenuti i paracadutisti del 183° reggimento ‘Nembo’ di Pistoia.

Red