UltimaEdizione.Eu  > 

Un gruppo di uomini armati ha ucciso non meno di 15 soldati libici in un attacco contro un posto di blocco

nei pressi della città di Bani Walid, ex roccaforte dei sostenitori di Muammar Gheddafi.
“L’agguato è avvenuto sulla strada tra Bani Walid e la città di Tarhouna, dove l’esercito aveva organizzato un posto di blocco. I militari presenti sono finiti sotto un pesante fuoco degli assalitori e i 12 ed i 15 soldati sono stati uccisi”.
I funzionari governativi che hanno annunciato il massacro hanno detto di sospettare che si tratti di uno scontro tra clan tribali rivali.

Red