UltimaEdizione.Eu  > 

Ultra novantenne di Grosseto sposato a badante Ucraina è morto per esser stato da lei lasciato a lungo al sole.

La donna è indagata per “omicidio colposo”. E’ accaduto tra l’Isola del Giglio e Grosseto, dove la coppia viveva e dove poi l’anziano uomo è morto in ospedale. I due figli dell’ultra novantenne si erano opposti in tutti i modi nel 2011 al matrimonio del padre con la donna dell’est Europa non ancora cinquantenne. Avevano invocato la circonvenzione di incapace, smentta tuttavia da una perizia. Dopo la morte del padre, altre accuse alla “matrigna”: di fatto un omicidio volontario per aver lasciato apposta il marito sotto il sole cocente dell’estate durante una gita al mare all’Isola del Giglio. Ma il magistrato, almeno per il momento, è stato di diverso avviso. In attesa dei risultati dell’autopsia.

Red