UltimaEdizione.Eu  > 

Turchia: esercito contro i curdi del PKK. Uccisi 102 separatisti

Turchia: esercito contro i curdi del PKK. Uccisi 102 separatisti

Almeno 102 combattenti curdi del partito indipendentista PKK sono stati uccisi durante un’offensiva militare su larga scala condotta negli ultimi cinque giorni dall’esercito di Ankara nel sud-est della Turchia. Anche due soldati turchi e cinque civili sono segnalati tra le vittime.

Il governo centrale ha inviato circa 10.000 militari appoggiati da carri armati prednendo di mira le città di Cizre e Silopi, nella provincia di Sirnak, e Diyarbakir, la più grande città della regione dove vi è un’altissima concentrazione di popolazione di origine curda.