UltimaEdizione.Eu  > 

Turchia: due giornalisti britannici e loro cameraman arrestati con l’accusa di terrorismo

Turchia: due giornalisti britannici e loro cameraman arrestati con l’accusa di terrorismo

Due giornalisti britannici e un operatore iracheno dell’emittenre Vice News sono stati arrestati in Turchia e portati in tribunale con l’accusa di essere membri del’Isis. I tre, Jake Hanrahan, Philip Pendlebury e Mohamed Ismail Rasoul sono stati arrestati Diyarbakir mentre effettuavano le riprese degli scontri tra forze di sicurezza e uomini del partito curdo fuorilegge PKK.

Ora saranno sottoposti al processo con l’accusa di terrorismo.