UltimaEdizione.Eu  > 

Turchia: donna kamikaze si fa esplodere vicino a Moschea

Turchia: donna kamikaze si fa esplodere vicino a Moschea

Donna kamikaze si fa esplodere in Turchia, nella città di Bursa, nella parte occidentale del paese. La donna suicida si è fatta saltare per aria nei pressi della Grande Moschea del 14 esimo secolo che ha reso famosa la città, facendola diventare un’importante meta turistica.

Ancora non è chiaro il bilancio dell’attentato. In un primo momento si era parlato di almeno un morto, mentre le autorità hanno poi reso noto che ci sarebbero solamente sette feriti. Secondo altre fonti i feriti sarebbero 13, ma nessuno in gravi condizioni.

Non è stato ancora chiarito se la donna fosse aderente all’Isis, o Daesh, oppure se appartenente ad un’organizzazione indipendentista curda. La Turchia, infatti, da alcuni mesi è luogo di attentati ed attacchi organizzati o dagli islamisti del Califfato islamico o dalle organizzazioni terroristiche dei curdi, come il PKK.