UltimaEdizione.Eu  > 

Turchia. 18- 20 morti per l’attacco ad Ankara contro i militari

Turchia. 18- 20 morti per l’attacco ad Ankara contro i militari

Una violenta esplosione ha sconvolto la capitale turca, Ankara, provocando la morte di 18 persone, secondo alcune fonti, 20 secondo altre. Si tratta, ovviamente, di un attentato organizzato usando una vettura carica di esplosivo è fatta saltare per aria al momento del passaggio di un convoglio militare. Più di 40 le persone rimaste ferite.

L’attentato è avvenuto nel pieno centro cittadino,  in una zona vicino al Parlamento e al Comando della Forze armate.

Il primo ministro turco, Ahmet Davutoglu, ha cancellato il previsto  viaggio a Bruxelles ed ha convocato in una riunione straordinaria il suo governo.

In attesa di una rivendicazione si pensa che l’attentato possa essere da addebitare o agli islamisti dell’Isis o agli estremisti curdi del Pkk.