UltimaEdizione.Eu  > 

Trump indagato. Rivelazione del Washington Post

Trump indagato. Rivelazione del Washington Post

Il presidente americano Donald Trump è indagato dal procuratore speciale per l’inchiesta sul Russiagate,  Robert Mueller, per una possibile ostruzione della giustizia secondo quanto ha rivelato il Washington Post. Sempre secondo il quotidiano americano tre importanti dirigenti dei servizi di sicurezza saranno interrogati in settimana.

L’avvocato di Trump ha dichiarato che la fuga di notizia è “scandalosa”, mentre il presidente Trump continua  a negare ogni collusione con la Russia e descrivel’inchiesta in corso come “caccia alle streghe”.

I  tre alti funzionari dei servizi che saranno chiamati a deporre sono Daniel Coats, il direttore dell’intelligence nazionale, Mike Rogers, il capo dell’Agenzia nazionale per la sicurezza, e Richard Ledgett, fino a poco tempo fa il vice di Rogers,  che hanno accettato di essere interrogati.