UltimaEdizione.Eu  > 

Trovato pianeta che potrebbe essere un’altra Terra. Peccato che sta a 1.400 anni luce da noi

Trovato pianeta che potrebbe essere un’altra Terra. Peccato che sta a 1.400 anni luce da noi

Scoperto, ad una distanza di circa 1.400 anni luce, un pianeta che potrebbe avere le stesse caratteristiche della Terra. Si tratta di un corpo celeste battezzato dagli scienziati Kepler-452b dal nome del telescopio della Nasa Keplero utilizzato per individuarlo.

Kepler-452b è notevolmente più grande della Terra ma orbita ad una distanza del proprio Sole molto simile a quella che ci separa dal nostro astro e impiega 385 giorni per completare un giro completo attorno alla sua stella.

Secondo gli scienziati della Nasa siamo di fronte ad una realtà spaziale la più vicina alla Terra tra quelle individuate fino ad ora.