UltimaEdizione.Eu  > 

Tre anni a Berlusconi per corruzione di parlamentari. Lui: sentenza politica. In arrivo prescrizione

Tre anni a Berlusconi per corruzione di parlamentari. Lui: sentenza politica. In arrivo prescrizione

Silvio Berlusconi condannato a tre anni per corruzione. Stessa sentenza per Valter Lavitola, ex direttore de L’Avanti. I due hanno corrotto l’ex senatore Sergio De Gregorio per convincerlo a passare dall’Italia dei valori di Antonio Di Pietro, con cui era stato eletto, con il Centro Destra al fine di far cadere il Governo di Romano Prodi. Cosa che accadde.

Il Tribunale di Napoli ha così giudicato veritiere le affermazioni dello stesso De Gregorio che ha confermato l’avvenuta corruzione . La Procura della Repubblica, però aveva chiesto due anni di più,

Berlusconi ha rilasciato la seguente dichiarazione:”Prendo atto di una assurda sentenza politica al termine di un processo solo politico costruito su un teorema accusatorio risibile. Resto sereno, certo di aver sempre agito nell’interesse del mio Paese e nel pieno rispetto delle regole e delle leggi, così come continuerò a fare”.

In ogni caso,  Silvio Berlusconi vedrà prescritta questa condanna. Siamo solo al primo grado e, stando ai conteggi del suo avvocato Ghedini, la prescrizione per questo reato scatterà il prossimo novembre. Prodi ha detto di ritenere  lesa da questa vicenda la democrazia più che se stesso.