UltimaEdizione.Eu  > 

Trasporti nel caos. Scioperi Fs, aerei, tram e bus

Trasporti nel caos. Scioperi Fs, aerei, tram e bus

Caos in tutto il settore dei trasporti previsto oggi a seguito di uno sciopero nazionale proclamato dai sindacati di base (Cub-Sgb, Usi-Ait, Cobas Lavoro privato) nei trasporti pubblici e privati, logistica e servizi “. Previste anche astensioni da lavoro in ambito locale, come nel caso di Roma dove a rischio saranno i collegamenti assicurati da treni, bus, metropolitane e tram.

Di seguito il dettaglio dei diversi settori:

Ferrovi: fermi i lavoratori del Cub-Trasporti fino alle 21 di stasera . Ferrovie  Italia ha però  fatto sapere che le Frecce Trenitalia circoleranno regolarmente. In ambito regionale,  Nel corso dello sciopero sara’ assicurato il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino con il “Leonardo Express” e garantiti i convogli previsti in caso di sciopero.

Traffico aereo.  La protesta  riguarda il personale navigante di Alitalia aderente a Confael Assovolo dalle 10 alle 14 e quello fino alla mezzanotte gli aderenti ai sindacati di base:  Usb-Lavoro Privato e del Cub. Alitalia ha attivato un piano straordinario per limitare i disagi Opereranno regolarmente i voli in programma nelle fasce di garanzia:

Trasporto urbano. A Roma protestano i  sindacati di Base e del Sul. Coinvolta la rete Atac (bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Viterbo e Termini-Centocelle) sia le linee periferiche gestite dalla Roma Tpl. Sciopero di 24 ore con le tradizionali fasce di garanzia.