UltimaEdizione.Eu  > 

Texas: 37 i morti provocati dall’uragano Harvey

Texas: 37 i morti provocati dall’uragano Harvey

Sale a 37 morti il numero dei morti provocati nel Texas piange dal passaggio dell’uragano Harvey. Questo l’ultimo aggiornamento del pesante bilancio registrato sulle conseguenze di uno dei fenomeni meteorologici più violenti registrati negli ultimi anni nel sud degli Stati Uniti.  Harvey, infatti, nell’arco di alcuni giorni ha scaricato pioggia in maniera eccezionale, provocato inondazioni e lasciando dietro di sé una scia di 20 morti.

Le autorità della città di Houston, una delle principali del Texas e quarta più popolata degli Usa, ha deciso di introdurre il coprifuoco notturno.

Il sindaco di Houston, Sylvester Turner, ha dichiarato che il coprifuoco è necessario per evitare il saccheggio delle abitazioni sgomberate dai propri abitanti per essere messi al sicuro dalle forza dell’inondazione.

Harvey, è stato adesso degradato a tempesta tropicale, ma dopo il Texas le devastazioni stanno interessando la Louisiana dove è ancora fresco il ricordo dell’uragano Katrina che nel 2005 devastò New Orleans.