UltimaEdizione.Eu  > 

Terribile strage nel club per gay: 50 morti, 53 feriti

Terribile strage nel club per gay: 50 morti, 53 feriti

Salito terribilmente il bilancio della strage fatta da un uomo armato nel club per gay a Orlando, in Florida. I morti accertati, secondo la polizia locale, sono 50 ed i feriti 53.

Questa la conseguenza dell’attacco di un uomo armato che ha sparato all’impazzata sulla folla presente nella discoteca.

L’uomo si è barricato per alcune ore nel Pulse Night fino a quando non è stato ucciso dalla polizia che è intervenuta e liberato alcuni degli ostaggi sequestrati dall’assalitore.

Nel corso dell’assedio era stata avanzata la possibilità che l’uomo indossasse una cintura esplosiva simile a quella utilizzata dagli attentatori suicida islamisti in vare parti del mondo e che l’assalitore fosse in compagnia di un complice. L’Fbi sta esaminando la possibilità che il gesto dell’uomo possa inserirsi nel quadro di un’operazione terroristica. Il responsabile della sparatoria è Omar Mateen, un giovane americano figlio di rifugiati afghani.