UltimaEdizione.Eu  > 

Terremoto tra Bologna e Pistoia avvertito in una larga area. Nella stessa zona sciame sismico ad aprile

Terremoto tra Bologna e Pistoia avvertito in una larga area. Nella stessa zona sciame sismico ad aprile

Un terremoto d’intensità di magnitudo 3.1 è stato registrato dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia nei pressi dell’Abetone, tra Bologna e Pistoia. La profondità è stata indicata a circa 64 chilometri. Non vi è alcuna segnalazione di danni alle persone o alle cose.

Il sisma è stato localizzato nella stessa zona dove tra il 15 ed il 18 aprile scorsi si sono verificate oltre 230 scosse di diversa entità, con le caratteristiche del cosiddetto sciame sismico.

Di seguito elenco dei comuni in cui è stato avvertita la scossa, tutti in Provincia di Bologna e di Pistoia:

Granaglione, Sambuca Pistoiese, Cantagallo, Porretta Terme, Castel di Casio, Lizzano in Belvedere, Montale, Vernio, Pistoia, Vaiano,  Montemurlo, San Marcello Pistoiese, Camugnano, Gaggio Montano, Castiglione dei Pepoli, Agliana, Piteglio, Cutigliano