UltimaEdizione.Eu  > 

Terremoto nelle Marche: 3.5

Terremoto nelle Marche: 3.5

Nuove scosse del terremoto nelle Marche, già duramente colpite lo scorso anno dal sisma che distrutto un’ampia area che va a cavallo tra Lazio, Umbria, Marche ed Abruzzo. Questa volta, alcune scosse di terremoto sono state registrate dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia nella zona di  Monte Cavallo, in provincia di Macerata, al nord del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, tra Foligno e Camerino.

L’intensità della magnitudo più forte del terremoto è stata di 3.5 e la profondità è stata registrata a circa 9 chilometri.

Di seguito l’elenco dei comuni più vicini all’epicentro