UltimaEdizione.Eu  > 

Terremoto: altra forte scossa in provincia di Macerata

Terremoto: altra forte scossa in provincia di Macerata

Oramai il terremoto non fa mancare una forte scossa quasi ogni giorno. E’ stato così, ancora una volta in provincia di Macerata dove sembra essersi spostata l’attività sismica più intensa dopo il violento terremoto del 30 ottobre scorso d’intensità 6.5 i cui effetti furono avvertiti fino a Roma dove, addirittura venne chiusa la metropolitana per precauzione CLICCA QUA , e che ha colpito Norcia e definitivamente distrutto la zona posta a cavallo tra Umbria, Marche e Lazio il precedente 24 agosto segnando la distruzione di Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto e Pescara del Tronto.

Questa volta l’intensità della magnitudo è stata rilevata dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, INGV, attorno a 4.2 e ad una profondità che va tra i 10 ed i 13 chilometri.

terr_macerata7novembre2016_bis

 

Ovviamente, ancora una volta di più la terra ha tremato portando paura nella zona di Foligno, Spoleto, Norcia e Cascia, aggravando le condizioni dei centri più colpiti come Castelsantangelo ed Ussita.

terr_macerata7novembre2016

 

 

Di seguito l’elenco dei comuni più vicini all’epicentro che è stato localizzato nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Comune Prov Dist Pop
Castelsantangelo sul Nera MC 1 310
Ussita MC 6 420
Visso MC 7 1180
Preci PG 9 757
Norcia PG 12 4915
Bolognola MC 13 161
Montemonaco AP 14 635
Montegallo AP 16 573
Acquacanina MC 16 122
Fiastra MC 17 578
Montefortino FM 17 1214
Monte Cavallo MC 17 149
Fiordimonte MC 17 207
Arquata del Tronto AP 18 1287
Sellano PG 18 1140
Pieve Torina MC 19 1483
Amandola FM 20 3709