UltimaEdizione.Eu  > 

Terremoto 3.9 tra Rieti e l’Aquila, non lontano da Amatrice

Terremoto 3.9 tra Rieti e l’Aquila, non lontano da Amatrice

Una scossa di terremoto d’intensità 3.9 è stata registrata questa mattina, attorno alle 6:30, dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, InGV, a cavallo tra le provincie di Rieti e dell’Aquila a circa dieci chilometri da Amatrice, nel territorio del comune di Campotosto che si trova nella provincia del capoluogo abruzzese.

Non ci sono ancora notizie di crolli o di danni provocati alle persone o alle cose.

La profondità è stata individuata a circa 13 chilometri e il terremoto, ovviamente, ha interessato tutta la parte dell’italia centrale che è stata distrutta o seriamente danneggiata a seguito delle due forti scosse dello scorso anno, dell’agosto e dell’ottobre, che hanno distrutto completamente Amatrice e Accumoli, oltre che provocato gravi danni a Norcia, Cascia e Camerino e in un’ampia che interessa Lazio, Umbria, Marche ed Abruzzo,

Di seguito l’elenco dei comuni più vicini all’epicentro, tutti in provincia di Aquili, Rieti e Teramo.