Tags: "Parlamento"

LA GIRANDOLA DI DEPUTATI E SENATORI NEL PARLAMENTO ITALIANO…PURE ASSENTEISTI  –  di Giuseppe Careri

LA GIRANDOLA DI DEPUTATI E SENATORI NEL PARLAMENTO ITALIANO…PURE ASSENTEISTI – di Giuseppe Careri

Nella XVII legislatura, 2013/2018, quasi cinquecento tra deputati e senatori eletti nel Parlamento italiano hanno cambiato partito lasciando quello nel quale erano stati eletti. Nella precedente legislatura la “transumanza” degli “onorevoli” si era fermata a soli 250 parlamentari,... Leggi tutto ›
Per il biotestamento, il Parlamento è vuoto – di Giuseppe Careri

Per il biotestamento, il Parlamento è vuoto – di Giuseppe Careri

La Camera dei Deputati ha discusso pochi giorni fa le norme sul Biotestamento alla presenza di soli 20 deputati su 630. La Presidente della Camera, Laura Boldrini, ha minimizzato sul numero esiguo dei deputati presenti alla discussione in aula. In una dichiarazione ha sostenuto  che... Leggi tutto ›
Mississippi: va in Parlamento perché sceglie la cannuccia più lunga

Mississippi: va in Parlamento perché sceglie la cannuccia più lunga

Un democratico ha vinto le elezioni al Parlamento scegliendo la cannuccia più lunga rispetto a quella del rivale repubblicano.  Invece del lancio della monetina, infatti, nello Stato del Mississippi è possibile affidarsi a questo sistema per stabilire a chi tocchi il posto se entrambi... Leggi tutto ›
La riforma delle popolari modifica tutto il sistema bancario italiano

La riforma delle popolari modifica tutto il sistema bancario italiano

  Il 25 marzo 2015, il decreto legge sulle riforme delle banche popolari ha ottenuto il via libera dal Parlamento apportando, così, sostanziali modifiche al panorama italiano delle banche popolari. Prima dell’intervento normativo il testo unico bancario (TUB) prevedeva che... Leggi tutto ›
Kenya: Parlamento di Nairobi moroso. Tagliate luce ed acqua

Kenya: Parlamento di Nairobi moroso. Tagliate luce ed acqua

I parlamentari del Kenya si sono visti tagliare la luce per tre giorni perché morosi. Il Parlamento di Nairobi non ha pagato bollette per circa 97.000 dollari e così è stata staccata la fornitura. Sembra che la stessa cosa riguardi la distribuzione dell’acqua e la cosa ha portato... Leggi tutto ›
Grecia: Tsipras si dimette per andare al voto anticipato. Non ancora decisa la data

Grecia: Tsipras si dimette per andare al voto anticipato. Non ancora decisa la data

Il Governo di Tsipras si è dimesso ed ha deciso di andare alle elezioni. Il primo ministro, alla luce delle difficoltà emerse nel corso delle trattative con i creditori internazionali, difficoltà createsi soprattutto all’interno del suo stesso partito, ha rotto gli indugi... Leggi tutto ›
Australia: scandalo sulle spese dei politici. Si dimette la Presidente della Camera

Australia: scandalo sulle spese dei politici. Si dimette la Presidente della Camera

In Australia, la Presidente della Camera del Parlamento , Bronwyn Bishop, si è dimessa per uno scandalo che riguarda le sue spese pubbliche. La Bishop, un’alleata dell’attuale Primo ministro Tony Abbott, aveva usato 5.000 dollari australiani, circa 2.500 euro, di fondi pubblici... Leggi tutto ›
Trovato l’accordo definitivo tra Renzi e Berlusconi. Alla fine, però, saranno tutti contenti lo stesso?

Trovato l’accordo definitivo tra Renzi e Berlusconi. Alla fine, però, saranno tutti contenti lo stesso?

“Habemus accordum”. Il grido si è diffuso nei corridoi dei sacri palazzi della politica italiana che si snodano nel centro storico di Roma. I due partiti principali hanno definito l’architettura generale della Legge elettorale dopo alcune ore di tira e molla. Ore cruciali,... Leggi tutto ›
Ucraina, la protesta dilaga. Ucciso un agente e morto in ospedale un dimostrante. Ai manifestanti armati, il  ministro Zakhartchenko risponde: “In caso di pericolo useremo la forza”. Gruppi di dimostranti attaccano la sede del Parlamento con bottiglie incendiarie

Ucraina, la protesta dilaga. Ucciso un agente e morto in ospedale un dimostrante. Ai manifestanti armati, il ministro Zakhartchenko risponde: “In caso di pericolo useremo la forza”. Gruppi di dimostranti attaccano la sede del Parlamento con bottiglie incendiarie

Nessun segno di tregua per la protesta “europeista”, ormai fondamentalmente antigovernativa, dilagata a Kiev. Nella tarda mattinata di ieri, il ministero dell’Energia è stato occupato dai manifestanti del gruppo civico ‘Spilna Sprava’ fino all’intervento... Leggi tutto ›