Tags: "Padoan"

LOTTA ALL’ EVASIONE FISCALE PER PICCOLI E GRANDI EVASORI – di Giuseppe Careri

E’ in dirittura di arrivo l’approvazione del decreto sulla Legge di Bilancio 2018. La manovra, per complessivi 20 miliardi di euro, avrà la copertura economica grazie ai tagli di spesa, alla lotta dell’ evasione fiscale, alla rottamazione delle cartelle esattoriali bis, e  grazie... Leggi tutto ›
Accordo Italia Ue sulle banche. Galloni: rischio che alla fine diventino aiuti di stato, pagati dagli italiani  – di Edoardo Matteo Infante

Accordo Italia Ue sulle banche. Galloni: rischio che alla fine diventino aiuti di stato, pagati dagli italiani – di Edoardo Matteo Infante

“L’ottimismo è giustificato sicuramente perché siamo di fronte al rinvio dell’appuntamento con la catastrofe finale e cioè l’applicazione del cosiddetto “bail-in”. Nino Galloni, con la sua proverbiale franchezza, risponde alle nostre domande sulle sofferenze bancarie,... Leggi tutto ›
Accordo con la Ue sulle sofferenze bancarie. Ancora molto da chiarire

Accordo con la Ue sulle sofferenze bancarie. Ancora molto da chiarire

Si è raggiunto l’accordo tra il ministro dell’economia, Pier Carlo Padoan, e il Commissario dell’Unione europea, MargretheVestager, sulle sofferenze bancarie con l’individuazione di specifiche procedure da seguire per poter garantire in qualche modo i crediti deteriorati... Leggi tutto ›
Renzi sotto tiro di Bruxelles e dei sindacati

Renzi sotto tiro di Bruxelles e dei sindacati

Matteo Renzi sotto tiro su vari fronti. Non si placa la polemica con Bruxelles da dove, caso più unico che raro, è intervenuto in diretta polemica con il Presidente del Consiglio italiano il Presidente della Commissione europea Jean- Claude Juncker. In queste ore si stanno sempre... Leggi tutto ›
Polemiche aspre tra Commissione Ue e Renzi. Juncker: offende sempre e si prende i meriti miei sulla flessibilità

Polemiche aspre tra Commissione Ue e Renzi. Juncker: offende sempre e si prende i meriti miei sulla flessibilità

Forse è davvero la prima volta che tra Commissione dell’Unione Europea e Primo ministro di uno dei governi più importanti dell’Unione, come quello dell’Italia, si arriva ad una polemica come quella cui stanno facendo assistere Matteo Renzi e il Presidente Juncker. Quest’ultimo... Leggi tutto ›
Alla Leopolda di Renzi arrivano i “fregati” dalle banche. Ora il Governo si sveglia

Alla Leopolda di Renzi arrivano i “fregati” dalle banche. Ora il Governo si sveglia

Sul web sta ancora girando il  del tam tam per tutti i rovinati dalle quattro banche per le quali il Governo Renzi ha appena varato il cosiddetto decreto “salva banche”, ma che per i piccoli investitori nei quattro istituti di credito ha significato perdere i loro risparmi:... Leggi tutto ›
Renzi presenta la Legge di stabilità. Manovra tra i 27 e i 30 miliardi

Renzi presenta la Legge di stabilità. Manovra tra i 27 e i 30 miliardi

Matteo Renzi presenta a Palazzo Chigi la Legge di stabilità. Cambiano i termini, ma non la sostanza. Si tratta della vecchia finanziaria che, come tradizione e necessità vuole, deve essere approvata prima della fine dell’anno per non finire in esercizio provvisorio. Come tutti... Leggi tutto ›
Approvato dal Governo: se una banca fallisce pagano anche i clienti

Approvato dal Governo: se una banca fallisce pagano anche i clienti

Ne avevamo parlato già lo scorso 23 aprile in occasione di un intervento del Governatore della Banca d’Italia, allorquando Visco anticipò la necessità di adeguarci ai meccanismi richiesti dall’Europa introducendo una norma secondo cui nel caso di un fallimento di una... Leggi tutto ›
Nuovo buco di 730 milioni per norma Iva bocciata da Ue. Aumenterà la benzina?

Nuovo buco di 730 milioni per norma Iva bocciata da Ue. Aumenterà la benzina?

Altra tegola per i conti del Governo. Questa volta si tratta di circa 730 milioni che vengono a mancare perché la Commissione europea ha bocciato una norma Iva tesa alla riduzione dell’evasione, definita in gergo ‘reverse charge’, ma che già era stata indicata come... Leggi tutto ›
Dopo la fiducia di Senato e Camera Renzi é chiamato a presentare un programma organico. Solo così supererà anche le “criticità” interne al suo Governo

Dopo la fiducia di Senato e Camera Renzi é chiamato a presentare un programma organico. Solo così supererà anche le “criticità” interne al suo Governo

Matteo Renzi ottenuta la fiducia in entrambe le camere comincia a lavorare a Palazzo Chigi. La fiducia gli giunge sulla scia di quanto successo nel Partito Democratico finito in una crisi profonda e consumatore di un”fratricidio” che, per un po’, peserà ancora sul “liber... Leggi tutto ›