Tags: "Legge elettorale"

Il Presidente del Senato, Pietro Grasso, lascia il Pd

Il Presidente del Senato, Pietro Grasso, lascia il Pd

Il presidente Pietro Grasso ha comunicato di aver rassegnato le dimissioni dal Gruppo del Partito Democratico e, a norma di regolamento, diventerà componente del Gruppo Misto del Senato. La decisione di Grasso giunge subito dopo l’approvazione, anche da parte di Palazzo Madama,... Leggi tutto ›
La Sentenza della Corte Costituzionale  sul sistema elettorale- di Ugo Grippo

La Sentenza della Corte Costituzionale sul sistema elettorale- di Ugo Grippo

Dopo un lungo approfondimento finalmente la Corte Costituzionale si è espressa sulla legge elettorale del governo Renzi , la cosiddetta “Italicum”, bocciando il previsto ballottaggio e la possibilità dei capitalista bloccati una volta eletti in più collegi di scegliersi quello... Leggi tutto ›
Legge elettorale. Consulta: quasi tutta sbagliata. No al ballottaggio. Si torna al proporzionale

Legge elettorale. Consulta: quasi tutta sbagliata. No al ballottaggio. Si torna al proporzionale

La Consulta boccia delle parti importanti della legge elettorale cosiddetta Italicum, votata a suo tempo solo dalla maggioranza di Matteo Renzi. I punti salienti indicati dalla Corte Costituzionale sono quelli in cui viene giudicato illegittimo il ballottaggio e salvato, invece,... Leggi tutto ›
Il 4 dicembre si vota. La vera riforma è avere un Parlamento onesto e capace  – di Gianni Fontana

Il 4 dicembre si vota. La vera riforma è avere un Parlamento onesto e capace – di Gianni Fontana

Gianni Fontana ha scritto un articolo sul prossimo referendum costituzionale pubblicato su L’Arena di Verona. Volentieri lo mettiamo a disposizione dei nostri lettori Il 4 dicembre si vota. Non per il futuro di Renzi, Grillo o Berlusconi. Per il nostro. Dobbiamo scegliere tra... Leggi tutto ›
Sergio Mattarella ha promulgato l’Italicum. Renzi festeggia, ma….

Sergio Mattarella ha promulgato l’Italicum. Renzi festeggia, ma….

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha promulgato l’Italicum, la contestata legge elettorale che Matteo Renzi ha voluto a tutti i costi, accettando persino di ritrovarsi con soli 344 “si” in un’aula che al momento del voto si è semisvuotata... Leggi tutto ›
Italicum approvato con soli 334 voti. Il Pd perde pezzi. Tutti guardano a Mattarella

Italicum approvato con soli 334 voti. Il Pd perde pezzi. Tutti guardano a Mattarella

L’Italicum è legge. Renzi l’ha voluta fare approvare a tutti i costi e c’é riuscito. Le palle bianche che ha trovato nell’urna, però, sono solamente 334 che non sono proprio tantissime a fronte dei 630 componenti la Camera dei Deputati. Lui ed i suoi, però,... Leggi tutto ›
Italicum approvato con 334 si. Le opposizioni escono. I 61 no sono quasi tutti del Pd

Italicum approvato con 334 si. Le opposizioni escono. I 61 no sono quasi tutti del Pd

L’Italicum è legge. Renzi l’ha voluta fare approvare a tutti i costi e c’é riuscito. Le palle bianche che ha trovato nell’urna, però, sono solamente 334 che non sono proprio tantissime a fronte dei 630 componenti la Camera dei Deputati. Lui ed i suoi, però,... Leggi tutto ›
Altro voto di fiducia per Renzi. Questo pomeriggio si conclude. Voto finale lunedì

Altro voto di fiducia per Renzi. Questo pomeriggio si conclude. Voto finale lunedì

La Camerà ha ridato la fiducia a Matteo Renzi e si appresta a ridargliela questo pomeriggio per la terza ed ultima votazione legata all’Italicum. Grosso modo, la votazione di stamani ha ribadito quella di ieri: 350 a 193. Si vede che qualcuno dell’opposizione, visto... Leggi tutto ›
Oggi altri due voti di fiducia. Scontato il risultato. Si attendono altri due twitt di ringraziamento da Renzi

Oggi altri due voti di fiducia. Scontato il risultato. Si attendono altri due twitt di ringraziamento da Renzi

Alle 10, 30 e alle 16 la Camerà tornerà ad esprimere  gli altri due voti di fiducia previsti sull’Italicum. Per come sono andate le cose, il voto è sempre stato scontato e lo è a maggior ragione dopo la votazione di ieri. La prima fiducia chiesta da Matteo Renzi è arrivata... Leggi tutto ›
La Camera dà la fiducia alla prima votazione sulla Legge elettorale: 352 a 207

La Camera dà la fiducia alla prima votazione sulla Legge elettorale: 352 a 207

La prima fiducia chiesta da Matteo Renzi è arrivata con 352 contro 207. Il plebiscito che il Primo ministro vuole sta per arrivare perché per le altre due votazioni su cui il Governo ha posto la fiducia, che si terranno domani, è atteso lo stesso esito. La prima è già convocata... Leggi tutto ›