Tags: "Corte suprema"

Trump e i musulmani: nuovo no della magistratura ai suoi divieti

Trump e i musulmani: nuovo no della magistratura ai suoi divieti

Nuovo stop a Donald Trump. Un giudice federale delle Hawaii ha bloccato di nuovo su tutto il territorio degli Stati Uniti il divieto di viaggio disposto dal presidente Trump contro i cittadini provenienti da sei paesi a maggioranza musulmana. Il provvedimento, che riproponeva quanto... Leggi tutto ›
Trump rinuncia alla Corte suprema e annuncia nuovo bando per i musulmani

Trump rinuncia alla Corte suprema e annuncia nuovo bando per i musulmani

Donald Trump sta pensando di emettere un nuovo ordine esecutivo per impedire l’ingresso negli Stati Uniti alle persone provenienti da sette paesi a maggioranza musulmana. Il Presidente Usa cambia idea e rinuncia a ricorrere alla Corte Suprema degli Stati Uniti dopo aver ricevuto... Leggi tutto ›
Corte suprema India: il marò Latorre può rimare a curarsi in Italia

Corte suprema India: il marò Latorre può rimare a curarsi in Italia

La Corte suprema dell’India ha stabilito che può essere prorogato fino al prossimo 30 aprile il permesso del  marò Massimiliano Latorre a restare in Italia per curarsi dall’ictus che lo ha colpito mentre si trovava in India impossibilitato a tornare in patria dopo la... Leggi tutto ›
Spagna: Corte suprema dice no a secessione della Catalogna

Spagna: Corte suprema dice no a secessione della Catalogna

Con una sentenza largamente attesa, la Corte costituzionale spagnola ha annullato il voto del mese scorso sull’indipendenza della Catalogna espresso dal Parlamento catalano con il quale si prevedeva l’avvio del processo di separazione della regione dal resto della Spagna.... Leggi tutto ›
Messico: Corte suprema apre strada a liberalizzazione marijuana

Messico: Corte suprema apre strada a liberalizzazione marijuana

La Sezione penale della Corte Suprema del Messico ha dichiarato che gli individui dovrebbero avere il diritto a coltivare ed utilizzare marijuana per uso personale. Secondo i giuristi, la sentenza apre la via alla legalizzazione della sostanza stupefacente anche se non elimina le... Leggi tutto ›
Va in carcere la funzionaria Usa che rifiuta di celebrare nozze gay nel Kentucky perché contrarie alla legge di Dio

Va in carcere la funzionaria Usa che rifiuta di celebrare nozze gay nel Kentucky perché contrarie alla legge di Dio

Lei preferisce finire in carcere e disobbedire alla Corte Suprema degli Stati Uniti piuttosto che celebrare il matrimonio di coppie gay e disobbedire a Dio che, secondo lei, ha basato il matrimonio sul rapporto di una donna e di un uomo. Lei, diventata in poche ore un vero e proprio... Leggi tutto ›
Lo faccio per la Legge di Dio. Non sposa coppie gay nonostante l’ordine della Corte Suprema Usa

Lo faccio per la Legge di Dio. Non sposa coppie gay nonostante l’ordine della Corte Suprema Usa

Kim Davis, funzionaria della Contea di Rowan, nel Kentucky, dopo averci pensato sopra ha deciso di continuare a rifiutarsi di celebrare le nozze di coppie gay nonostante una disposizione della Corte Suprema che ha riconosciuto la validità costituzionale anche per i matrimoni tra... Leggi tutto ›
Usa: Corte Suprema ordina a funzionaria pubblica di sposare coppia gay nel Kentucky

Usa: Corte Suprema ordina a funzionaria pubblica di sposare coppia gay nel Kentucky

Una funzionaria dello stato americano del Kentucky ha ricevuto l’ordine da parte della Corte Suprema degli Stati Uniti di sposare una coppia di persone dello stesso sesso dopo aver opposto il rifiuto di farlo perché glielo impedisce la sua fede di cristiana. La funzionaria in questione... Leggi tutto ›
Il Texas sosterrà l’obiezione di coscienza contro i matrimoni gay

Il Texas sosterrà l’obiezione di coscienza contro i matrimoni gay

Il Texas sfida la Corte Suprema dopo la recente decisione di estendere a tutti gli stati Usa l’introduzione dei matrimoni tra omosessuali, le famose nozze gay. Il ministro della Giustizia dello Stato, Ken Paxton, ha di fatto invitato i funzionari pubblici ad appellarsi alla loro... Leggi tutto ›
La Procura indiana accusa di terrorismo i due Marò Girone e Latorre pur escludendo la pena di morte. Rischiano 10 anni di carcere. L’indignazione del Governo Italiano Nuova udienza il 18 febbraio

La Procura indiana accusa di terrorismo i due Marò Girone e Latorre pur escludendo la pena di morte. Rischiano 10 anni di carcere. L’indignazione del Governo Italiano Nuova udienza il 18 febbraio

Come prevedibile, si complica la vicenda dei Marò Girone e Latorre trattenuti in India da due anni. L’udienza che avrebbe dovuto risolvere il caso è durata 15 minuti con l’inaccetabile richiesta dell’accusa di applicare la legge antiterrorismo iNdiana Sue Act in... Leggi tutto ›