UltimaEdizione.Eu  > 

Svizzera: operate due gemelle siamesi ad otto giorni di vita

Svizzera: operate due gemelle siamesi ad otto giorni di vita

Separate in Svizzera due sorelline siamesi nate da appena una settimana. Sono venute alla luce unite al tronco e con un solo fegato in comune. Si tratta della prima operazione compiuta con successo su gemelli così giovani.

In effetti, i medici avevano pensato in un primo momento a condurre l’operazione tra qualche mese, ma le condizione delle due bambine erano diventate nel frattempo preoccupanti. Le probabilità che l’intervento avesse successo, però, erano ridotte appena all’1 %.

Le due bambine, Lidia e Maya, sono nate di sette mesi nell’ospedale Inselspital di Berna assieme ad un’altra gemella completamente separata ed in buona salute. Sono state operate da un gruppo medico composto da 13 sanitari per una durata di cinque ore.