UltimaEdizione.Eu  > 

Svimez: disastro Mezzogiorno. In 15 anni cresciuto la metà della Grecia

Svimez: disastro Mezzogiorno. In 15 anni cresciuto la metà della Grecia

Svimez presenta per l’ennesimo anno di fila una fotografia drammatica sulle condizioni del Sud d’Italia. Questa volta traccia un bilancio sugli ultimi 15 anni e la situazione si presenta più drammatica che mai e prendendo come paragone il simbolo massimo dei recenti disastri , quello greco, comunica che il Sud è cresciuto la metà di nquanto ha fatto la Grecia nello stesso periodo. Di seguito pubblichiamo le anticipazioni integrali sul rapporto, ma intanto sintetizziamo con pochi ma esplicativi dati:

– per quanto riguarda il Pil il rapporto tra quello del Mezzogiorno con il resto d’Italia è tornato al livello del secolo scorso con un drammatico 63,4 % rispetto al Centro- Nord. E’ grosso modo lo stesso rapporto che esiste per quanto riguarda i consumi

– sotto Roma, un abitante su tre è da inserire al di sotto della fascia della povertà a differenza dell’uno su 10 del resto del Paese

– continua la perdita del tasso d’industrializzazione delle regioni meridionali che solo tra il 2013 ed il 2014 registrano una riduzione del settore manifatturiero del 2,7 %

 

Download the PDF file .