UltimaEdizione.Eu  > 

Stravince il NO. Renzi costretto alle dimissioni

Stravince il NO. Renzi costretto alle dimissioni

Il No trionfa nettamente dalle Alpi alle Piramidi con un sonoro 60 a 40 che non ha lasciato altro che la possibilità delle dimissioni a Matteo Renzi. Immediatamente dopo l’apertura delle urne è apparso chiaro l’orientamento degli italiani che, con la contrarietà alle riforme costituzionali proposte dal governo, ha espresso una critica decisa e profonda alla politica di Renzi.

Adesso si apre una nuova fase politica, tutta da scoprire, dopo che il Presidente del Consiglio tiene il suo ultimo incontro con i ministri del suo esecutivo e sale al Quirinale per presentare le proprie dimissioni al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.