UltimaEdizione.Eu  > 

Stato Olandese portato in tribunale per ottenere la riduzione delle emissioni nell’atmosfera

Stato Olandese portato in tribunale per ottenere la riduzione delle emissioni nell’atmosfera

900 ambientalisti olandesi hanno trascinato il Governo dei Paesi Bassi in tribunale, con una “class action” con l’accusa di non aver protetto i suoi cittadini dai cambiamenti climatici.
Si presume che questa sia la prima clamorosa iniziativa del genere in Europa con la quale dei cittadini puntano a far ritenere lo Stato direttamente responsabile del mutamento del clima, a causa della sua inattività..
Gli attivisti, guidati dalla Fondazione Urgenda, chiedono ai giudici di costringere il Governo olandese ad intervenire per una riduzione delle emissioni di anidride carbonica del 40 per cento rispetto ai livelli del 1990 entro il 2020.