UltimaEdizione.Eu  > 

Solo un miracolo salva Alonso al Gp Australia. Alla fine Mercedes e poi Ferrari di Vettel

Solo un miracolo salva Alonso al Gp Australia. Alla fine Mercedes e poi Ferrari di Vettel

Solo per un vero e proprio miracolo  Alonso è uscito indenne e sulle sue gambe dai rottami della sua vettura dopo il pauroso incidente che lo ha coinvolto al Gran Premio d’Australia di Formula 1. Lo spagnolo ha tamponato l’auto di Gutierrez ed ha letteralmente preso il volo prima di schiantarsi e finire accartocciata sul terreno.

L’ impatto è stato tremendo e la sua McLaren si è ridotta ad un ammasso di lamiere. Solo la speciale realizzazione del vano che ospita il pilota ha salvato la vita di Alonso che non si sa come sia uscito indenne da un mezzo completamente distrutto.

La gara è stata sospesa. Poi è ripresa con la Ferrari di Vettel in testa dopo essere riuscito a fare una partenza fantastica che ha lasciato indietro Hamilton e le Mercedes.

Poi, le vetture tedesche si sono riprese la testa perché il ferrarista ha dovuto fare un terzo pit stop, a differenza degli altri. Nonostante questo,però, Vettel è giunto terzo dopo aver recuperato molto terreno. Vince Rosberg perché Hamilton è rimasto a lungo troppo distante dalla testa della corsa. La Ferrari immediatamente dopo.

In precedenza, l’altra vettura di Maranello si era ritirata dopo essere andata a fuoco. Nessuna conseguenza per Raikkonen.