UltimaEdizione.Eu  > 

Siria: tregua di 4 giorni in alcune zone del Paese. Già fallita nel luglio scorso

Siria: tregua di 4 giorni in alcune zone del Paese. Già fallita nel luglio scorso

Una tregua temporanea di quattro giorni è iniziata tra le truppe governative siriane e le milizie sunnite contrarie a Bashar al-Assad in quattro aree della Siria. Il cessate il fuoco interessa, ai confini con il Libano, le città di Zabadani e di Madaya, cadute in mano ai ribelli, e due villaggi sciiti di Fouaa e Kafraya nella provincia nord-occidentale di Idlib, vicino alla frontiera con la Turchia, rimasti sotto il controllo delle forze di Damasco.

Un primo tentativo di tregua in queste aree era stato già fatto nel luglio scorso, ma il cessate il fuoco non aveva retto e nei giorni scorsi. Almeno 74 ribelli e 40 combattenti filo governativi sono stati uccisi nella zona dai due villaggi di Fouaa e Kafraya.