UltimaEdizione.Eu  > 

Siria: ribelli abbattono elicottero russo. 5 morti

Siria: ribelli abbattono elicottero russo. 5 morti

Un elicottero militare russo è stato abbattuto in Siria dai ribelli contrari al regime di Damasco di Bashar al Assad sostenuto dall’esercito di Mosca. Morti tutti e cinque i militari a bordo.

Il velivolo era un  Mi-8 da trasporto ed è precipitato nella provincia settentrionale siriana di Idlib mentre rientrava alla base dopo aver consegnato aiuti umanitari nella città assediata di Aleppo.

Non è stato ancora resa nota la sigla del gruppo ribelle che ha provocato la caduta del mezzo militare, ma nella zona opera il gruppo Jabhat Fateh al-Sham che fino a pochi giorni fa si chiamava  Jabhat al-Nusraed era collegato ad al Qaeda, da cui si è ufficialmente staccato.

Per la Russia si tratta del più grave incidente subito da un proprio mezzo e propri uomini in Siria da quando Putin ha deciso per un diretto intervento militare sul campo per aiutare il proprio alleato Assad.