UltimaEdizione.Eu  > 

Siria: bombardamento fa 25 morti tra un gruppo ribelle

Siria: bombardamento fa 25 morti tra un gruppo ribelle

A seguito di alcuni attacchi aerei nel nord della Siria almeno 25 militanti del un gruppo jihadista Jabhat Fateh al-Sham, precedentemente noto come Nusra, sono stati uccisi. Il gruppo è stato per molti anni collegato ad al Qaeda. Tra i morti vi sarebbero anche personaggi di spicco dell’organizzazione islamista.

Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani  che ha sede nel Regno Unito non è ancora chiaro di chi sia la responsabilità dell’intervento aereo, anche se secondo il portavoce ufficiale di Jabhat Fateh al-Sham il bombardamento in Siria sarebbe stato effettuato da aerei americani..

Jabhat Fateh al-Sham  non è stato incluso nel recente accordo raggiunto tra Russia e Turchia per un cessate il fuoco in corso Siria da giovedì scorso e che deve servire a favorire i colloqui di pace sono previsti  per la fine del mese ad Astana, capitale del Kazakhstan .

Nel frattempo, alcuni gruppi dei ribelli minacciano di non partecipare alle trattati accusando il governo siriano di aver violato la tregua.